Noi corriamo per AGPD: ecco come ci puoi dare una mano

A dispetto dei due anni di semi-immobilitร  alle mie spalle e del “long Covid” che ha trasformato le mie ginocchia in doloranti giunture arrugginite… ๐”ป๐•†๐•„๐”ผโ„•๐•€โ„‚๐”ธ ๐Ÿ› ๐”ธโ„™โ„๐•€๐•ƒ๐”ผ โ„‚๐•†โ„โ„๐”ผโ„๐•†ฬ€ ๐•ƒ๐”ธ ๐•„๐”ธโ„๐”ธ๐•‹๐•†โ„•๐”ธ ๐”ป๐•€ ๐•„๐•€๐•ƒ๐”ธโ„•๐•†!

No, non sono risorta, non sono matta e non correrรฒ davvero come un Lazzaro impazzito 42 km di botto.

Non da sola, per lo meno.

Non tutti io, per l’esattezza.

Il 3 aprile, insieme a Rita, Antonella e Jenna percorrerรฒ la mia decina di migliaia di metri come membro di una delle ๐•Š๐•ฅ๐•’๐•—๐•—๐•–๐•ฅ๐•ฅ๐•– ๐•Š๐• ๐•๐•š๐••๐•’๐•๐•š che in occasione della ๐•„๐•š๐•๐•’๐•Ÿ๐•  ๐•„๐•’๐•ฃ๐•’๐•ฅ๐•™๐• ๐•Ÿ 2022 scenderanno in strada per finanziare “Giocando…si diventa grandi”, il laboratorio per i piรน piccoli di ๐”ธ๐”พโ„™๐”ป ๐•†๐•Ÿ๐•๐•ฆ๐•ค.

Noi quattro ci siamo impegnate a correre e chiediamo a voi, i nostri amici, di darci una mano a distanza sostenendo la nostra raccolta fondi, interamente devoluti al progetto AGPD, che trovate a questo indirizzo: https://www.retedeldono.it/…/olivotto.ida/francys-angels-0.

Sarร  un modo alternativo e utilissimo di partecipare a questo grande evento milanese.

Con Rita, Antonella e Jenna abbiamo scelto la formula della staffetta “โ„๐•Œโ„• ๐”ธ๐•Ÿ๐•ช๐•จ๐•™๐•–๐•ฃ๐•–”, che consente di partecipare alla manifestazione meneghina del 3 aprile in qualunque luogo ci si trovi, senza dover seguire il tracciato milanese della competizione: basta uscire di casa e cominciare a correre o a camminare, a seconda delle proprie possibilitร  atletiche. Anche a Timbuktu.

Ma attenzione: se siete runners e desiderate correre anche voi per il progetto di AGPD, potete organizzare una vostra staffetta solidale sia “anywhere” sia in presenza o decidere di correre l’intera maratona: trovate tutte le informazioni sul sito web di AGPD e potete anche chiedere info a run@agpd.it.

Per partecipare alla Marathon non vi verrร  chiesto il versamento di una quota per il pettorale, ma sarete invitati ad aprire una raccolta fondi come la nostra su Rete del Dono. Donate! Correte! O ancora meglio, fate tutte e due le cose con grande soddisfazione.

Lascia un commento