“Alma Rosé” riceve l’Ambrogino d’Oro 2016

Che gioia, che soddisfazione!

Lo scorso 7 dicembre c’ero anch’io al Teatro Dal Verme ad applaudire la compagnia teatrale “Alma Rosè”  mentre riceveva dalle mani del nostro Sindaco la celebre benemerenza civica meneghina.

Che gioia e che soddisfazione perché loro – Manuel Ferreira, Annabella Di Costanzo ed Elena Lolli – sono grandi professionisti, ottimi maestri – anche i MIEI maestri (seppure, nel mio caso particolare, si tratti ovviamente solo di un corso amatoriale…), amici straordinari e pure – ed è proprio il caso di sottolinearlo, in questo caso – artisti devoti a Milano in modo commovente, profondo, tangibile.

Vi sembra  ingenuo forse pensare che nel caos di oggi l’arte possa fare in qualche misura la differenza?

Ma è così. Nel caso di Alma Rosé è così! Ed è sarà così sempre quando l’arte è Arte. Sincera. Emozionante. Coraggiosa.

Io lo so,  lo testimonio perché l’ho capito, vissuto e nel mio piccolo fatto accadere proprio grazie a loro.

Perciò, ancora grazie “Alma Rosé” e buon meritatissimo Ambrogino.

 

Di seguito trovate le motivazioni del Riconoscimento:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia un commento